LINGUA: Italiano
AUTORE Nadia Terranova
ISBN 9788806217310
DIMENSIONE DEL FILE: 10,15 MB

Page précédente: Costruisci il tuo T-Rex. Libro pop-up
Page suivante: Il cibo ideale. Per una sana alimentazione, con i consigli di nutrizionisti e chef stellati ai malat

DESCARGAR LEER ONLINE


Description

Gli anni al contrario book. Read 47 reviews from the world's largest community for readers. Messina, Aurora, figlia del fascistissimo Silini, ha si 3,5/5. Scopri Gli anni al contrario di Terranova, Nadia: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.4,1/5(36). Gli anni settnta, per buona parte del libro, sono lì, quasi messi a caso, con le sue macro-immagini: dal movimento al terrorismo, dall'eroina all'aids. In pratica ci sono tutti (in realtà, la storia si dipana tra la seconda metà del decennio e il ) gli elementi caratterizzanti, apparentemente sullo sfondo, ma in realtà determinanti per lo svolgimento della storia.4/5(33). Gli "anni al contrario" sono gli anni Settanta, anni in cui due ragazzi innamorati giocavano a fare i grandi senza mai diventare adulti. Come scrive Roberto Saviano "È una storia che pone le sue radici in una Italia di battaglie inconcludenti, vittorie e sconfitte che dalla politica e dalla società si ripercuotono sui corpi delle persone.". 1 day ago · Gli montano il pacemaker al contrario, muore bambino di due anni. Indagati otto medici. Cronaca - L'Unione continentalphilatelics.com Lo scorcio degli anni ’70 che fa da sfondo al tuo ultimo libro Gli anni al contrario ci è sembrato strutturante e al tempo stesso non invasivo. La storia racconta di relazioni interpersonali, amori, paure e solitudini e di un rapporto complesso tra individui e opinione pubblica. Gli anni al contrario diventa così un intenso grido nel vuoto della rimozione, affronta l’epica degli anni Settanta non dal punto di vista delle vittime del terrorismo né da quello dei. E così i protagonisti sentono gli "anni al contrario", l'inarrivabile scorrere del tempo, e si consolano nella abitudinarietà, costruendosi ognuno, nella propria solitudine le tanto agognate certezze. Chissà se ancora non sia necessario guardare indietro, a quegli anni al contrario, prima di andare avanti.3,5/5(4). Ha esordito nel romanzo nel con Gli anni al contrario (Einaudi), storia d’amore di due ragazzi tra il e il , vincitore dei premi Bagutta Opera Prima, Brancati, Fiesole, Grotte della Gurfa. Collabora con diverse riviste ed è tradotta in Francia, Spagna, Messico, Polonia e Lituania. Abbiamo rivolto alcune domande alla scrittrice focalizzandoci su Gli anni al contrario. Nel romanzo d’esordio di Nadia Terranova, Gli anni al contrario, l’impronta stilistica c’è: l’(apparente) assenza di stile. Apparente perché anche la presunta assenza è essa stessa una scelta per meglio far risaltare ciò che più sta a cuore a chi scrive: dare uno spaccato della recente storia italiana attraverso la storia sentimentale dei due protagonisti. Ambientato a Messina. Tra i suoi libri, Bruno. Il bambino che imparò a volare (Orecchio Acerbo , illustrazioni di Ofra Amit) che ha vinto il Premio Napoli e il Premio Laura Orvieto ed è stato tradotto in Spagna. Collabora con «IL Magazine» e «pagina99». Gli anni al contrario (Einaudi Stile Libero ) è il suo primo romanzo.3,5/5(47).